Per prenotazioni: +39 0461­ 706077

RIABILITARE ALLE TERME: ATTUALITA' E PROSPETTIVE FUTURE
 


 
Con il termine di riabilitazione termale si fa riferimento a programmi terapeutici di recupero, finalizzati al trattamento di svariate patologie, anche nosologicamente distanti tra loro, basati sull’ integrazione fra attività riabilitative tradizionali e trattamenti crenoterapici.  
I trattamenti riabilitativi combinati eseguiti in ambito termale sono in grado di migliorare gli indici di malattia e la percezione del paziente della propria qualità di vita anche in relazione alle peculiari condizioni di contesto nel quale vengono erogate le terapie. 
Sfruttando i co-fattori favorevoli di un ambiente piacevole, non ospedaliero, sanitariamente garantito e psicologicamente motivante, le Terme possiedono tutte le caratteristiche per rappresentare strutture sanitarie ideali per l’erogazione di risposte terapeutiche riabilitative appropriate a diverse patologie.
Tra le più comuni patologie osteo-articolari e muscolo-scheletriche trattabili con riabilitazione combinata, numerose patologie degenerative osteoarticolari ed extraarticolari, post traumatiche, post chirurgiche e sindromi algogene correlate ad alterazioni posturali e funzionali in pazienti di ogni età.
Interessanti settori operativi della riabilitazione termale sono inoltre rappresentati da alcune malattie cardio-respiratorie, otorinoloringoiatriche, nonché nel trattamento di postumi di patologie vascolari. In alcune strutture termali sono inoltre attivi percorsi riabilitativi per patologie neuro-motorie sia acute che cronico-degenerative.
I trattamenti di riabilitazione combinata che le Terme possono mettere a disposizione sono vari e spaziano tra i diversi utilizzi dell’acqua termale (balneoterapia, fangoterapia, crenoidrokinesiterapia), ventilazioni polmonari, alla kinesiterapia ambulatoriale e all’utilizzo di mezzi terapeutici fisici e tecnologici variamente integrati.
Le Terme sono inoltre luogo ideale non solo per sviluppare programmi riabilitativi individuali ma anche per proporre programmi collettivi di riattivazione psico-fisica o di mantenimento.
L’analisi sull’attuale offerta riabilitativa termale e le prospettive future saranno al centro del Convegno “Riabilitare alle Terme: attualità e prospettive future” che si terrà sabato 25 maggio 2019 presso il Palazzo delle Terme di Levico, l’incontro che ospiterà esperti in medicina fisica e riabilitativa, reumatologia, otorinolaringoiatria, pneumologia, chirurgia vascolare e cardiologia sarà rivolto a specialisti ospedalieri, ambulatoriali e a medici di famiglia che avranno la possibilità di conoscere da vicino le potenzialità del comparto termale nel trattamento complementare di alcune patologie cronico-degenerative.



L’evento formativo è accreditato ECM per le seguenti categorie:
  • Medico chirurgo: tutte le discipline
  • Fisioterapista
  • Infermiere

    N. crediti ECM: 7

    Obiettivo formativo: Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura (3)
    Provider ECM: Orikata organizzazione congressi (n. 1.108) (segreteria@orikata.it)


    Scarica il programma del convegno

    Scarica la scheda di iscrizione al convegno



    La scheda di iscrizione, debitamente compilata, dovrà essere inviata:
      
    •    via fax al numero 0461 824251
    oppure
    •    via mail al seguente indirizzo segreteria@orikata.it